home Inaugurazioni, Notiziario Justin Peyser, Museo Carlo Bilotti, Roma

Justin Peyser, Museo Carlo Bilotti, Roma

Il Museo Carlo Bilotti all’Aranciera di Villa Borghese ospita dal 24 maggio la mostra Diaspora … alla deriva IV di Justin Peyser a cura di Francesca Pietracci.

L’artista newyorkese Justin Peyser affronta i temi dell’esilio e della diaspora considerandoli elementi correlati non solo a specifiche questioni di intolleranza, ma anche ad alcuni aspetti dei fenomeni di comunicazione, di circolazione delle idee e di opportunità di incontro.

Il progetto “Diaspora … alla deriva IV” è composto da 10 sculture che  indicano una partenza forzata e senza destinazione certa, l’inizio di un viaggio alla ricerca di percorsi e canali di comunicazione sia fisici che tecnologici. Concepite come un progetto itinerante, le grandi sculture di Justin Peyser sono arrivate in Italia via mare, salpando  dal porto di New York e attraversando la penisola in un susseguirsi di simboliche derive e di concreti approdi. Esposte a Ca’ Zenobio di Venezia, al Maschio Angioino e al Palazzo delle Arti di Napoli, al Museo MAB e al Palazzo dei Bruzi di Cosenza, verranno ora presentate a Roma, presso il Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese. In ciascuna delle città che hanno ospitato la mostra, l’artista e le opere hanno interagito significativamente con il tessuto urbano e museale, ma soprattutto hanno creato numerose e toccanti occasioni di incontro con un pubblico multietnico ed eterogeneo, per cultura, per ideologia o per appartenenza religiosa. Fino all’8 settembre 2013

 

Invitation_IT_rev4.eps

Translate »