Kevin Berlin

Alla galleria di Chicago kasia kay art projects gallery è possibile visitare, fino al 21 Maggio The Secret Life of Ballerinas, personale di Kevin Berlin in cui l’artista presenta cinque lavori su tela di grandi dimensioni e cinquanta opere su carta tutte ispirate all’universo del dietro le quinte del balletto. L’interesse di Berlin nasce dalla constatazione che “la vita nel backstage del balletto è come il teatro shakespeariano; ridi, piangi, attraversi l’intera gamma delle emozioni umane. Sei pugnalato alla schiena, tradito, ti innamori“.

L’artista, per dare corpo a questa sua ispirazione, ha avuto l’opportunità di lavorare con alcune delle più importanti performer del mondo, in special modo per circa un anno col Kirov Ballet di San Pietroburgo, corpo di ballo che ha visto avvicendarsi nei suoi 230 anni di storia, étoile come Anna Pavlova, Vaslav Nižinskij e Mikhail Baryšnikov.

Translate »