home Grandi mostre, Siti Le opere della Concordia

Le opere della Concordia

Nel numero 217 della rivista, gennaio 2008, un ampio servizio illustrava le opere che Costa crociere possiede e che erano esposte proprio sulla Concordia. «Per quanto concerne le ultime due navi, Costa Concordia e Costa Serena progettate dall’architetto americano Joseph Farcus, la direzione artistica è stata affidata alla Salvatore Enterprise: società specializzata in servizi altamente qualificati nell’ambito dell’arte contemporanea. La società ha raccolto nella sua selezione sia artisti di chiara fama, in sintonia con le ambizioni e il prestigio di Costa, sia fornito il contributo di giovani artisti emergenti per porre l’accento l’interesse della compagnia da sempre indirizzato a promuovere gli aspetti più innovativi della contemporaneità. Uno sguardo attento intuisce che i percorsi esplorati si inseriscono tra gli ambienti della nave in maniera per nulla casuale, anzi tutto risponde ad una logica. Un ordine tutto suo, non sempre facilmente decodificabile, ma presente, direi tangibile ,nella suddivisione degli spazi da prua e di poppa seguendo le tematiche che definiscono i confini di questo dialogo. “L’Europa, la pace e il dialogo fra le genti” contraddistinguono i soggetti sviluppati dagli artisti coinvolti per l’allestimento di Costa Concordia, mentre la protagonista indiscussa della collezione di Costa Serena è “La Mitologia”: una rivisitata e rielaborata, messa a confronto dell’idea moderna del Mito che si rinnova nei canoni estetici e sociali della nostra epoca». Le opere di Omar Galliani, Pietro Capogrosso, Aldo Spoldi, Nicola Salvatore e tanti altri potrebbero andare perdute se il recupero della nave non potrà essere effettuato. Da questo link è possibile scaricare il pdf dell’articolo.

Translate »