LISTE 16, Basel


Come ogni anno LISTE – the Young Art Fair presenta dal 14 al 19 giugno una selezione di nuove gallerie (con meno di 5 anni di esperienza) e giovani artisti under 40. Tra le 64 gallerie partecipanti da 19 Paesi, 6 sono le presenze italiane: da Milano, Fluxia, Francesca Minini e Kaufmann Repetto, da Napoli Galleria Fonti e T293 e da Roma Monitor.

Per la prima volta a Liste le gallerie Balice Hertling, Parigi;Marcelle Alix , Parigi; Exile, Berlino; Koch Oberhuber Wolff, Berlino, Rob Tufnell, Londra; Hopkinson Cundy, Auckland; Stereo, Poznan; RaebervonStenglin, ZurichZurigo; Laurel Gitlen, New York; Renwick Gallery, New York. Josse Bailly, diplomato presso la Haute école d’art et de design di Ginevra, è il Vincitore del Premio Nationale Suisse 2011 dedicato agli allievi di Accademie d’Arte in Svizzera che si sono distinti nel campo delle arti visive e della media art. La sua serie di dipinti ad olio di piccolo formato dal titolo «Jeu et guerre» sarà esposta a Liste 16. Il calendario  del Performance Project prevede numerose performance nell’arco della settimana di artisti selezionati a cura di Maja Wismer: Matthew Lutz-Kinoy, US, Lili Reynaud Dewar, FR, Seob Boninsegni, CH, Ruth Buchanan, NZ, Bonny Poon, Stéphane Querrec, FR, Busy Rocks, BE Udio, DE.

 

 

 

Translate »