home Notiziario Marie Amar e Pino Pascali / Michael Reisch

Marie Amar e Pino Pascali / Michael Reisch

Per chi in questa periodo si trovasse a passare a Londra, segnaliamo due interessanti eventi. L’esposizione inaugurale della galleria Brancolini Grimaldi è dedicata al dialogo vibrante, visivo e concettuale, tra gli ultimi lavori della fotografa francese Marie Amar e le sculture del 1967/’68 di Pino Pascali. Curata da Paul Wombell, fino al 21 Maggio la mostra promuove l’interazione tra la bidimensionalità della foto e la tridimensionalità della scultura, accomunate dall’utilizzo di banali materiali di produzione industriale per suggerire realtà alternative e le infinite possibilità dell’immaginazione.

Fino al 4 Giugno, la galleria BISCHOFF/WEISS propone Photographs, prima personale britannica per il tedesco Michael Reisch, a cura di Sebastien Montabonel. Nelle foto in mostra Bello e Sublime sono a portata di mano; i soggetti sono così vasti e imponenti che raffigurano la drammaticità del sublime, ma in una maniera così tecnicamente e concettualmente appagante che non è possibile negare la bellezza del risultato finale.

Translate »