home Notiziario Maverick Campus / Fondazione SoutHeritage di Matera

Maverick Campus / Fondazione SoutHeritage di Matera

Cultura e creatività, cambiamento sociale ed economico, ma anche cittadinanza ed internazionalizzazione: queste le parole cardine di Maverick Campus un progetto promosso e organizzato dalla Fondazione SoutHeritage di Matera, che si avvale della partnership del Museo MUDAM di Lussemburgo, di VOLUME di Parigi, del Centro per la Creatività Cecilia di Tito-Potenza, di DiCEM Università della Basilicata e di Archiviazioni, e che si pone come obiettivo prioritario la crescita e la partecipazione culturale del territorio lucano. 

11754596_1666339793600660_2872341919719272444_o

Riflettendo e lavorando sul concetto di “pubblico” – Maverick Campus si propone quale centro di ricerca, forum di in-formazione, di elaborazione critica caratterizzato da una dinamica flessibile; si pone come un luogo in cui le sfide delle istituzioni, artistiche e non, si riflettono in quelle della società, per ampliare e costruire la rete di servizi ed il tessuto socio-culturale lucano.

Difatti il progetto è anche parte integrante di VisioniUrbane, che dal 2007 ha recuperato cinque immobili tra Potenza e Matera che, da luoghi-simbolo dello spreco di fondi pubblici, sono stati rivitalizzati e restituiti alla comunità regionale per essere centri di attività innovative e creative. 

In linea con la mission di VisioniUrbane, fortemente voluto ed avviato della Regione Basilicata, attraverso il progetto Maverick Campus, SoutHeritage presenta una piattaforma dedicata al rapporto ed alle pratiche che collegano l’arte all’intervento sociale e politico. In questo quadro la Fondazione, facendo riferimento al principio della cittadinanza culturale ed al diritto di accesso alla cultura, ha concepito un programma dedicato alla formazione e alla divulgazione artistica contemporanea, rivolto ai cittadini di ogni età, in particolar modo ai giovani (studenti che si preparano a lavorare nel mondo dell’arte – specializzazioni in Lettere e Filosofia, Storia e Conservazione dei Beni Culturali, Operatori per i Beni Culturali, Architettura, Accademia di Belle Arti e titoli di studio equipollenti ai precedenti). Articolato attraverso una serie di laboratori – dislocati in vari luoghi su tutto il territorio regionale – che saranno fucine di idee, di sperimentazioni artistiche e di ricerche, il progetto è inserito nel quadro di programmazione di Matera 2019 / Capitale Europea della Cultura.

Per maggiori info: Fondazione Southeritage: www.southeritage.it / VisioniUrbane: www.visioniurbane.basilicata.it

Translate »