home Notiziario Post – Young Albanian Artists / Fondazione Museo Pino Pascali / Polignano a Mare

Post – Young Albanian Artists / Fondazione Museo Pino Pascali / Polignano a Mare

post_fb

 

Otto giovani artisti albanesi sono i protagonisti di Post – Young Albanian Artists, collettiva a cura di Antonio Frugis e Roberto Lacarbonara alla Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare (Ba). Endri Dani, Yllka Gjollesha, Olson Lamaj, Armando Lulaj, Najada Mehmetaj, Remijon Pronja, Alketa Ramaj e Enkelejd Zonja testimoniano “lo spazio dell’arte” al di là dell’Adriatico, giacché il tentativo dell’esposizione è proprio quello di proporre un rapporto visivo tra le due sponde del mare, annullando le distanze geografiche attraverso l’arte.

alketa_ramaj_untitled

E se non vi è un’arte espressamente albanese – e forse sarebbe anacronistico parlarne -, questi artisti mostrano di esser tutti figli di una terra protesa verso il domani, di una società multi-etnica, in cui omologazione e globalizzazione sono le due modalità – opposte – di configurazione sociale, modalità con le quali si tende istintivamente a confrontarsi.

I processi di integrazione socio-culturale, che sono portati alla luce dalle ricerche identitarie dei singoli artisti, ma in generale anche dalle dinamiche dell’art system, si interfacciano alla necessità, quasi spirituale di questi otto giovani creativi, di aprirsi a scenari paralleli – concreti e immaginari – in cui coesistono particolarismo ed universalità. olson_lamaj

Translate »