home Collettiva, Recensioni 65 finalisti alla Fondazione Dino Zoli – Arteam Cup 2018

65 finalisti alla Fondazione Dino Zoli – Arteam Cup 2018

Per il quarto anno consecutivo l’Associazione Culturale Arteam presenta la mostra dei finalisti del concorso Arteam Cup, ospitata quest’anno dalla Fondazione Dino Zoli di Forlì, con 65 artisti finalisti under e over 30. Quattro nuclei tematici principali che si susseguono nelle sale di uno spazio ampio e luminoso in cui si inseriscono numerosi media che vanno a comporre opere molto diverse tra loro. Livia Savorelli e Matteo Galbiati, che hanno insieme curato l’esposizione e che da anni lavorano a stretto contatto, hanno seguito e seguono una mission ben precisa che vuol dare visibilità agli artisti, con l’intento di metterli in relazione tra loro ed inserirli nel mondo del mercato dell’arte, non senza l’obiettivo di far vivere loro nuove esperienze attraverso residenze d’artista e progetti curatoriali che sono fra i premi del concorso. Il cammino lungo le spaziosissime sale della Fondazione forlivese permette un contatto diretto con quelli che sono gli elementi in cui quotidianamente ci imbattiamo, dalla natura a tutti i meccanismi, mentali ed emotivi, dell’essere umano, dai colori all’ambiente che ci circonda, in un richiamo continuo di sensazioni e sospiri di materiali.

Il video-scultura di Aqua Aura individua un tempo cristallizzato attraverso la riproduzione dei ghiacciai da cui emerge un suono lontano, portatore di memoria. La fotografia di Luca Gilli rivela lo spazio, disegnato dalle luci, di un palcoscenico chiuso con davanti una sola poltroncina, in attesa di un inizio. Intriso di poeticità il lavoro de L’orMa che destruttura il mondo naturale mettendolo in relazione con il virtuale e sottolineandone debolezza e caducità. Profonda e piacevolmente complessa l’opera di Donatella Lombardo che ci apre gli occhi nei riguardi delle criticità dell’informazione attuale. Interattiva la tenda di Vincenzo Marsiglia che utilizza una app per interagire con il visitatore e con le sue emozioni. La discontinuità nello spazio, il lavoro sul modulo e la difficoltà nel trovare una direzione precisa, sono racchiusi nel lavoro di Jasmine Pignatelli e nell’illusione di Directionless. Ciò che non vedi è tutto ciò che vedi è ciò che dichiara Matteo Costanzo attraverso l’appropriazione e la decostruzione dell’immagine. La pittura sperimentale e velata di Ettore Pinelli incontra l’atmosfera e ci cattura tra le sue ombre. Tra gli under 30, al centro di una delle sale, la scultura in gesso e legno di Pietro Campagnoli che esalta un’essenza interiore attraverso la forma e la fotografia di Lucrezia Roda dal progetto Still-Life, realizzato all’interno di alcune aziende della sua zona addette alla lavorazione dell’acciaio; gli interni industriali sono avvolti da atmosfere pressoché surreali.

Il percorso, che porta mente e corpo ad incontrare i 65 artisti, è gradevole ed armonioso. Il presente, in questa riunione di intenti, ci trasporta immediatamente verso un futuro che attende ognuno di loro, attualmente uniti dalla volontà di un team che lavora con e per l’arte.

 

ARTEAM CUP 2018 | IV edizione

MOSTRA DEI FINALISTI
a cura di Livia Savorelli e Matteo Galbiati

Fondazione Dino Zoli
Viale Bologna n. 288, Forlì (FC)

Fino al  16 giugno 2018

Premiazione: sabato 16 giugno, ore 18.00

Orari di apertura:
da martedì a giovedì: 9.30-12.30
da venerdì a domenica: 9.30-12.30 / 16.30-19.30
lunedì: chiuso

Informazioni:
Fondazione Dino Zoli
tel. +39 0543 755770
info@fondazionedinozoli.com | www.fondazionedinozoli.com

Organizzazione
Arteam Associazione Culturale
via Traversa dei Ceramisti, 8/bis – 17012 Albissola Marina (SV)
tel. +39 019 4500744
info@arteam.eu | www.arteam.eu

Catalogo
Vanillaedizioni (www.vanillaedizioni.com)

Main Partners
CUBO Centro Unipol Bologna
Fondazione Dino Zoli, Forlì
Figli di Pinin Pero & C., Nizza Monferrato (AT)

Partners
1.1_ZENONEcontemporanea, Reggio Emilia
Associazione Culturale Cascina Granbego, Sassello (SV)
Galleria 8,75 Artecontemporanea, Reggio Emilia
Bonioni Arte, Reggio Emilia
Festival For the Earth
Galleria de’ Bonis, Reggio Emilia
Guidi & Schoen Arte Contemporanea, Genova
In Contemporanea
Punto sull’Arte, Varese
Studio Berné, Legnano (MI)
Vergani, Milano
Vicolo Folletto Art Factories, Reggio Emilia

Ufficio Stampa
CSArt – Comunicazione per l’Arte
via Emilia Santo Stefano, 54 – 42121 Reggio Emilia
tel. +39 0522 1715142
info@csart.it | www.csart.it