home Collettiva, Notiziario ABC-ARTE: Principio d’Indeterminazione

ABC-ARTE: Principio d’Indeterminazione

Matteo Negri, Isabella Nazzarri, Patrick Tabarelli, Viviana Valla, Giulio Zanet, Paolo Bini, sono i sei artisti chiamati a rappresentare la generazione del nuovo Millennio che, attraverso una polisemia di segni e gesti, in bilico tra pittura espansa, scultura e installazione ambientale, hanno ripensato i codici della rappresentazione astratta invadendo lo spazio di ABC-ARTE di Genova.

Principio d’Indeterminazione – L’Astrazione dopo l’Astrazione è una mostra che traccia un’assunto decisivo in questo particolare momento storico-artistico segnato da una eterogeneità di ricerche e poetiche. “Le opere di questi artisti non seguono necessariamente ciò che è stato fatto nella storia: la loro non è un’astrazione puramente geometrica, non è un’astrazione informale, e neanche analitica. E’ un’astrazione che si presenta con questa identità ma che può tornare da un momento all’altro ad adottare stilemi figurativi”. Con queste parole Ivan Quaroni, curatore della mostra, spiega la libertà culturale che attraversa le generazioni nate fra gli anni Settanta e gli anni Novanta.

In questo video tutte le ragioni della mostra.

Fino al 23 settembre da ABC-ARTE Via XX Settembre 11/a Genova

 

Translate »