home Inaugurazioni, Notiziario Andrea Mastrovito

Andrea Mastrovito

La galleria 1000eventi di Milano inaugura il 15 Settembre una personale di Andrea Mastrovito dall’evocativo titolo Martyres. L’artista presenta in quest’occasione un progetto intimo e raccolto, una rilettura contemporanea del concetto di martirio che ha permeato l’arte europea per oltre mille anni. Ispirato dal Martirologio della basilica di Santo Stefano Rotondo in Roma, dipinto dal Pomarancio, e dalla cruda lista di martiri e supplizi che Josè Saramago elenca nelle pagine finali del suo Vangelo secondo Gesù Cristo, Mastrovito ricerca le motivazioni primordiali del martirio, spogliandole della loro aura di leggenda e sottoponendocele come miracoli innanzitutto umani, eroismi quotidiani necessari alla vita che, inaspettatamente, rifiorisce sul filo della spada del boia.

La mostra si articola in tre momenti: una prima parte dedicata ai disegni che vanno a costituire una teoria di martiri e santi, rivelando l’innato amore di Andrea Mastrovito per il segno grafico; un ciclo di quindici collage uniti tra loro, ricordo del fregio della basilica romana, nei quali l’artista presenta una moderna teoria di martiri cartacei; infine una video installazione composta da disegni animati e ispirata alla vicenda di Sant’Alessandro, patrono di Bergamo, il cui sangue cadendo al suolo fiorì in gigli bianchi e rose rosse nei pressi del luogo in cui, oggi, l’artista ha il suo studio. La mostra rimarrà aperta fino al 19 Novembre.

Translate »