home Notiziario Giuliano Sale e Cristina Pancini

Giuliano Sale e Cristina Pancini

La galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea, Milano, propone fino a fine Marzo, Biedermeier, mostra personale del giovane artista Giuliano Sale. Il Biedermeier, stile diffusosi in Europa intorno alla metà dell’Ottocento in opposizione alla pomposità dello Stile Impero, viene interpretato da Sale attraverso soggetti estremi, ipertrofici, decadenti, e una versione distorta e malsana della pallida bellezza preraffaellita che va quindi a esprimere istanze opposte rispetto ai valori originari. La mostra è accompagnata da un catalogo bilingue e da un testo di Ivan Quaroni.

Per Little Circus, spazio all’interno della galleria dedicato ai progetti speciali, Antonio Colombo ospita nello stesso periodo, una personale di Cristina Pancini dal titolo Cambio d’abito. L’artista presenta una serie di nuovi raffinati disegni a matita dai toni delicati, in cui fonde abilità tecnica e suggestioni culturali eterogenee dando forma a opere di vibrante poesia.

Translate »