home Anticipazioni, Inaugurazioni, Notiziario Riapertura del Museo San Telmo

Riapertura del Museo San Telmo

Dopo ben quattro anni di lavori, il Museo San Telmo a San Sebastián, nei Paesi Baschi, ha ufficialmente riaperto le sue porte al pubblico. L’operazione è stata affidata allo studio Nieto Sobejano Arquitectos, che ha curato sia il restauro dell’edificio storico, sia l’ampliamento della nuova ala museale che ora ospita una parte della collezione permanente (con opere che vanno dall’arte preistorica fino alla contemporanea), ma ha ben 1000 m² a disposizione per esposizioni temporanee. In seguito alla riapertura, inaugurano diverse esposizioni tra le quali, di interesse contemporaneo: nella chiesa, l’installazione audiovisiva permanente Challenges for Our Society, che attraverso luci e suoni interattivi analizza le sfide fondamentali per la società basca del futuro: sostenibilità, intercultura, uguaglianza, Europa e diritti umani; dal 2 Aprile fino a fine Agosto, l’esposizione audiovisiva 6 billion Others di Yann Arthus-Bertrand della GoodPlanet Foundation, in collaborazione con gli artisti Sibille d’Orgeval e Baptiste Rouget-Luchaire, alla ricerca dell’essenza dell’essere umano attraverso le domande fondamentali poste da 5000 persone di tutto il mondo per scoprire cosa ci separa e cosa ci unisce tra individui e culture; tra Settembre e Novembre è prevista l’esposizione Federico Fellini, The Circus of Illusions, analisi dei meccanismi creativi multi-disciplinari usati del geniale regista di casa nostra; il 2011 si concluderà con la mostra Regarding Basque Art, che tra Dicembre 2011 e Marzo 2012 getterà uno sguardo slla scultura basca degli anni ’80, analizzando la sua influenza e predominanza sulla scena artistica spagnola degli ultimi decenni.

Translate »