Silvia Celeste Calcagno, la sua project room al Museo Villa Croce di Genova