home Anticipazioni, Eventi, Notiziario Stoner. La campagna di crowdfunding a Milano

Stoner. La campagna di crowdfunding a Milano

La campagna di crowdfunding per la realizzazione della mostra ‘Stoner. Landing Pages’ volge al termine: giovedì 15 settembre a Milano la galleria MENHIR Arte Contemporanea, in via Giurati 9 Milano, dalle 19 ospiterà l’evento di chiusura per la presentazione del crowdfunding per la realizzazione della mostra ispirata al romanzo ‘Stoner’ di John Williams, che prevede oltre alla presentazione del progetto e aperitivo, la performance di Eleonora Roaro. Sarà quindi possibile acquistare le ricompense live.

Divenuto un vero e proprio caso letterario – pubblicato in Italia, Inghilterra, Olanda, Francia, Spagna, Israele, Stati Uniti e osannato dal popolo di Internet – Stoner narra la storia di un anonimo professore universitario che, a cavallo tra le due guerre, vive i drammi e le passioni di una vita come tante, divenendo simbolo di un’esistenza “normale”, simile a quella di chiunque altro.

Sull’onda dell’incredibile successo conquistato dal romanzo ha preso forma anche un progetto espositivo promosso da Cinzia Compalati e Andrea Zanetti attraverso una campagna di crowdfunding online, attiva fino al prossimo 16 settembre. L’obiettivo? Finanziare la mostra Stoner. Landing Pages – liberamente ispirata al romanzo di John Williams – nell’ambito di #FLA Pescara Festival 2016, la rassegna letteraria abruzzese in programma dal 10 al 13 novembre.

Mauro Fiorese, Roberta MontaruliStefano Lanzardo, Eleonora Roaro, Jacopo Simoncini, Giuliano Tomaino, Zino sono gli artisti invitati a interpretare i protagonisti del romanzo ricorrendo a tecniche differenti – dalla fotografia alla scultura, dal video all’installazione, creando un allestimento a tema letterario.

Per contribuire al progetto seguire le indicazioni del link Crowdarts

Translate »