Il nuovo sogno americano tra Lowbrow Art e Pop Surrealism