home Eventi, Grandi mostre, Inaugurazioni, Notiziario Paradosso, Tony Cragg Duomo di Milano

Paradosso, Tony Cragg Duomo di Milano

130719137-c959efd9-1bf9-46b7-a33b-3db8096dec72A pochi mesi dall’appuntamento di Expo, il Duomo spalanca le proprie porte a milioni di fedeli e visitatori e la Veneranda Fabbrica sceglie l’arte come momento di espressione privilegiato per raccontare la contemporaneità, chiamando il grande scultore Tony Cragg a misurarsi con il formidabile patrimonio di arte e di fede del Monumento, nella realizzazione di un’opera ispirata alla Madonnina. “Paradosso” è il titolo dell’opera che la Veneranda Fabbrica ha commissionato per segnare il cammino verso Expo. 

La grande scultura ispirata alla Madonnina sarà posizionata fino al 31 marzo 2015 all’interno della Cattedrale, in corrispondenza della quarta campata sud, per accogliere idealmente quanti entreranno in Cattedrale. La scultura, interamente realizzata in marmo, misura tre metri e pesa più di tre tonnellate e sarà un’anteprima della grande mostra monografica di Tony Cragg che sarà allestita nel 2015 per raccontare l’energia del marmo e il suo rapporto con il Monumento dal punto più suggestivo e affascinante della città dell’Expo: le Terrazze del Duomo di Milano. E’ realizzata in marmo, come le statue che affollano le terrazze del Duomo di Milano, ed è ispirata alla Madonnina. “Contemplando la grande opera di Cragg – spiega Angelo Caloia, presidente della Veneranda Fabbrica – viene lasciata a ogni spettatore la possibilità di vivere la stessa emozione dello scultore, entrando in dialogo con la forma artistica, alla ricerca di una chiave di lettura personale”.

Translate »