Art 42 Basel – Art Unlimited

Nell’ambito della 42ima edizione di Art Basel, (15 – 19 giugno) per la sezione Art Unlimited – che offre ad artisti e gallerie un padiglione espositivo di 17.000 metri quadri per opere di dimensioni che trascendono le possibilità degli stand convenzionali delle mostre d’arte – il curatore ginevrino Simon Lamunière ha selezionato 62 progetti tra sculture, proiezioni video, installazioni, murales, serie fotografiche e performance artistiche che superano le dimensioni consuete, molti dei quali appositamente realizzati per Art 42 Basel. Quest’anno opere di artisti del calibro di Carl Andre, John Baldessari, Daniel Buren, Hans-Peter Feldmann, Dan Flavin, Mona Hatoum, Anish Kapoor, Robert Rauschenberg, Thomas Schütte, Rirkrit Tiravanija e Cerith Wyn Evans, sono contrapposti ai lavori di artisti emergenti dell’ultima generazione, come Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla, Gardar Eide Einarsson, Jacob Kassay, Robert Kusmirowski, Mark Leckey e Sarah Morris.

Tra i progetti presentati da gallerie italiane Alfonso Artiaco, Napoli, presenta il lavoro di Carl Andre; Noire Contemporary Art, Torino, presenta l’installazione video e sonora Kreppa Babies, (2010) di Nicolò Massazza e Jacopo Bedogni (Masbedo); Tucci Russo, Torre Pellice (Torino) il progetto di Thomas Schütte, e la Galleria Massimo Minini, Brescia, la scultura Push – Pull, 2008 di Anish Kapoor. Diversi i progetti presentati dalla Galleria Continua di San Gimignano: l’installazione scultorea large-scale CarouSoul, realizzata appositamente dall’artista Nari Ward per Art Unlimited 2011 e i progetti di Daniel Buren, Mona Hatoum (con White Cube, Londra) e Kendell Geers, (con Goodman Gallery, Johannesburg; Stephen Friedman Gallery, Londra; Rodolphe Janssen, Bruxelles).

A destra:Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla, Scale of Justice Carried by Shore Foam, 2010 Galleria Chantal Crousel

In alto a sinistra: Masbedo, Kreppa Babies, 2010 Noire Contemporary Art, Torino

A lato Anish Kapoor, Push -Pull, 2008 Galleria Massimo Minini, Brescia

Translate »