home Inaugurazioni, Notiziario, Vernissage Materia Madre all’Officina delle Zattere

Materia Madre all’Officina delle Zattere

A Venezia, inaugura il 27 giugno Materia Madre, la collettiva a cura di Barbara Vincenzi con la collaborazione di Robert Phillips che fino al 27 luglio animerà gli spazi di Officina delle Zattere. La materia  tra scultura e pittura diviene protagonista indiscussa della mostra e fonte necessaria all’artista per esprimere diversi concetti. Materia come Madre, da cui estrarre e lavorare diverse forme d’arte. Così spiega il senso della mostra la curatrice: <<Attualmente notiamo il nascere di contaminazioni: il concettuale puro come forma tautologica di se stessa perde l’iniziale forza provocatoria e sempre più spesso gli oggetti utilizzati privati della loro funzione iniziale, e decontestualizzati, si spostano nel contesto artistico. La materia, iniziale protagonista indiscussa dell’atto creativo diventa sempre più veicolo per la trasmissione di concetti e pensieri profondi, materia che si riappropria la primaria funzione di comunicazione. Nonostante possano esistere notevolissime differenze di punti di vista sia sulla funzione sia sul significato di qualsiasi espressione d’arte contemporanea, inevitabilmente si è costretti a riconoscere che i materiali che necessitano alla composizione degli elaborati possono essere loro stessi soggetto, ma anche protagonisti della nascita e della successiva evoluzione delle opere>>. Espongono: Stefan Ghitan, Antonio Nepita, Vincenzo Vavuso, Giuseppe De Michele, Leonardo Martellucci, Laura Fortin, Roberto Tirabasso, Walter Ochs, Tommaso Ochs, Stefania Capobianco, Sebastian Burckhardt, Raffaello Rovati, Massimo Vidale.

Info: Officina alle Zattere, Fondamenta Nani, Dorsoduro 947 – 30123 – Venezia, telefono +39 041 5234 348, Mail: info@arteeventi.com

Puzzleookkk---Copia

Translate »