home Notiziario Recupero – Artwo: dentro e fuori le mura

Recupero – Artwo: dentro e fuori le mura

Al Triennale DesignCafé sono in mostra una selezione di progetti sul tema dell’ecodesign e della autoproduzione nati dalla collaborazione fra artisti e designer contemporanei e l’associazione Artwo. Sedici progetti pensati per il recupero funzionale di prodotti semilavorati e di uso comune dismessi e realizzati in collaborazione con i detenuti della Casa Circondariale di Rebibbia – Nuovo Complesso a Roma. Questa è Recupero, la mostra curata da Valia Barriello. Sedute, suppellettili, vasi, centrotavola, lampade,… tutti oggetti provvenienti dal riuso di materiale comune ma che, ripensati, diventano spiazzanti, curiosi, divertenti e capaci di sorprendere, come la sedia che diventa libreria, la moqueltte poltrona, cazzuole e bulloni un attaccapanni,… creazioni che raccontano l’iter dell’associazione Artwo, fondata da Luca Modugno nel 2005 e impegnata nella creazione di oggetti in edizione limitata, un percorso che è insieme formativo e di lavoro dove detenuti, artisti e designer lavorano a stretto contatto. In mostra progetti di Massimiliano Adami, Ivan Barlafante, Stefano Canto, Riccardo Dalisi, Fabio Della Ratta, Carlo De Meo, Francesco Faccin, Sara Ferrari, Duilio Forte, Michele Giangrande, Andrea Gianni, Francesco Graci, Alessandro Guerriero, Yonel Hidalgo, Lanzavecchia + Wai, Alessandro Mendini, Paolo Ulian.

Triennale DesignCafé
Viale Alemagna 6, Milano

29 ottobre – 15 dicembre 2013

Translate »