home Anticipazioni, Inaugurazioni, Recensioni un/dressing. Galleria OltreDimore

un/dressing. Galleria OltreDimore

un/dressing, a cura di Cristina Principaleè un progetto finalizzato ad indagare gli aspetti concernenti lo stile di vita vegetariano. Si tratta di un vero e proprio viaggio esplorativo intorno ai principi che costituiscono la dieta vegetariana, attraverso la scoperta dei suoi colori e dei suoi sapori in un percorso fatto di sottrazioni dove poco alla volta i cibi animali vengono esclusi. Un cammino lento che segue i medesimi tempi delle stagioni, dalla primavera all’estate, e che progressivamente induce a prendere coscienza di un’alternativa alimentare possibile. C’è un menù vero e proprio, ideato e progettato da Manuela Cavallo, al quale si accompagnano i disegni di Mattia Caracciolo che interpreta questa sorta di spoliazione, depurazione del corpo che passa da una dieta latte-ovo-vegetariano al vegano, fino a giungere al crudista e al fruttariano. Il corpo si depura ed elimina ciò che lo “danneggia”, idealmente così come si dismettono gli abiti pesanti con l’avanzare della stagione estiva. un/dressing è una sorta di taccuino che si veste come un piatto da portata con contenuti che spaziano dalle odi agli alimenti attraverso le poesie di Massimo Cattafi, alle rubriche sul mondo del fashion di Ernesto Avenia e Giada Veronesi, sino alle variazioni di percezione del corpo in base alla moda di Gaia Pallotta, agli approfondimenti critici sulle proprietà agenti dei cibi e sul loro valore nutrizionale a cura di Silvia Gaiani. Seguendo gli intrecci di CIBO-CORPO-­MODA, si avvia un’osservazione sul  cibo che entra e agisce nel corpo, laddove la moda lo avvolge e lo  rappresenta. un|dressing è un’esperienza sinestetica sperimentale a 360° declinata in 8  settimane. Fino all’ 11 luglio presso la Galleria OltreDimore di Bologna.

Info: Galleria Oltredimore, Via  del  Porto  48  a/b,  40122  Bologna; info@oltredimore.it; www.oltredimore.it

Schermata 2014-06-03 a 12.15.56

Translate »