Manifesta Palermo – Il giardino. Prima parte

Per considerare il corretto rapporto tra arte e natura, dobbiamo immaginare, su un piano, due semirette che, aventi la stessa origine, dirigono il proprio “sguardo” all’infinito per conto proprio; e cioè: esse sono sempre più vicine laddove spartiscono l’invisibile punto che le ha generate, e sempre più distanti agli estremi. Ebbene, questo essenziale schizzo costruito …

“Moon” al Castello di Carini per una nuova Palermo

Palermo. Ancora Palermo. Ancora si parla di una città in crescita dal punto di vista culturale. Una città che negli ultimi anni si è distinta per originalità e innovatività della proposta culturale. Una originalità che nel caso in questione è determinata da un atteggiamento ben preciso: quello di rendere unica la proposta culturale sfruttando posti …

La nuova sede della RizzutoGallery apre con Quantum Leap

In una Palermo che si appresta a divenire Capitale Italiana della Cultura e prestigioso palcoscenico della dodicesima edizione di Manifesta, la RizzutoGallery celebra l’apertura della nuova sede nel quartiere della Kalsa, da sempre vero coacervo di energie vivissime ed in inesausta trasmutazione. Ecco nascere dunque gli eleganti spazi di via Maletto a pochi passi da quella …

Palermo, “Integrazione/Integration”

Dopo l’inaugurazione di “Identità/Identity” dello scorso 21 gennaio, partirà il prossimo 25 marzo, alle 18, presso le sale della settecentesca Villa Magnisi, in via Rosario da Partanna n. 22, il secondo appuntamento del progetto “Yellow”, intitolato “Integrazione/Integration”, patrocinata dall’Ordine dei Medici di Palermo, con la sponsorizzazione del Collegio universitario “Lorenzo Valla” di Pavia e in collaborazione con …

Bruno Munari | La mostra impossibile

Agli inizi degli anni settanta Bruno Munari scrive un piccolo libro, intitolato “Artista e designer”. In un capitolo composto da un paio di pagine il genio milanese espone, con l’elegante ironia che lo ha sempre contraddistinto, il significato di “Pura arte commerciale”. Successivamente aver fornito alcuni dati storici, cioè quella di una Milano degli anni …

“CameraDoppia#2”, si chiude la rassegna con Romei e Viola

Si chiude con un dialogo artistico tutto al femminile “CameraDoppia#2”, la rassegna delle tre bipersonali ideate e curate dalla palermitana Virginia Glorioso, tenutesi alla galleria “XXS/aperto al contemporaneo”, di via XX settembre, a Palermo. Iniziate a dicembre, “CameraDoppia#2” ha visto la partecipazione di Riccardo Brugnone e Loredana Grasso, Federico Severino e Valerio Valino, i quali, …

Palermo, secondo appuntamento con “Camera doppia”

Dopo Brugnone e Grasso, che lo scorso dicembre hanno aperto la seconda edizione di “Camera doppia”, sabato 14 gennaio, alle 19:00, presso “XXS/aperto al contemporaneo”, a Palermo, sarà la volta di Federico Severino e Valerio Valino. Stavolta i giovani artisti del catanese affronteranno un tema classico della storia dell’arte, il paesaggio, modulandolo attraverso differenti versioni …

Una “Camera doppia” per sei artisti

È stata inaugurata con un dialogo sul tempo, ovvero sulla fragilità delle cose, la seconda edizione di “Camera doppia”, il progetto ideato e curato dalla palermitana Virginia Glorioso, presso la galleria “XXS/aperto al contemporaneo”, di via XX Settembre n. 13, a Palermo. Le tre bipersonali, che da quest’anno appaiono rinnovate, seppure invariate nella struttura, fino …

La Gabbia d’oro di Alfredo Pirri | Palermo

Si è chiusa la prima fase de La Gabbia d’oro, il progetto pensato da Alfredo Pirri per la Chiesa del Giglio di Palermo. La Gabbia d’oro è un progetto installativo pensato dall’artista per l’edificio della Chiesa del Giglio e finalizzato a incarnare in termini spaziali i e metaforici il ruolo dell’arte dentro la città.  L’opera si pone nei confronti …