Franco Politano, “Apriti cielo”, all’Oratorio dei Bianchi a Palermo

L’epoca di cui l’umanità è probabilmente conquistatrice, se per un attimo venisse separata dal piano dell’esistenza in cui affresca giorno dopo giorno il suo sviluppo, tra le mani la perderemmo come quella patina di polvere sulle copertine degli antichi libri che, dell’umanità stessa, custodiscono ambiguità e dubbi, espressi nel corso del tempo. E di ambiguità …

Il giardino Planetario – Manifesta 12 Palermo

La Città di Palermo ospita dal 16 Giugno al 4 Novembre 2018 Manifesta 12. La biennale nomade europea di arte contemporanea sceglie  il capoluogo siciliano per la sua dodicesima edizione: un appuntamento di riguardevole rilievo che catalizzerà l’interesse internazionale di addetti ai lavori e non. Una vera stagione d’oro per Palermo che è anche Capitale Italiana …

Alfonso Leto: Opere scelte, 1977-2017

A mio avviso, tutto fiorisce da quei rovi; da quei rovi psichedelici e quisquinesi, così presenti, presenti al punto da pungere le pupille stanche, i polpastrelli del pensiero visivo; e in grado di inacidire e compenetrare tutto. E poi ombre, e poi spiragli, attraverso le pareti increspate del tempo, dalle quali, in una strana coincidenza elettrochimica, entra …

Quando la Bellezza Diventa Allarme | Waves di Federica di Carlo

Nella project-window di Palermo, L’Ascensore, una luce ad intermittenza coglie i passanti dalle ore crepuscolari e per tutta la notte. E’ l’opera Waves di Federica Di Carlo, presentata lo scorso 15 Dicembre e in corso fino all’11 Febbraio 2018. La mostra, curata da Giuliana Benassi, si colloca nella progettualità generale dello spazio che, per volontà …

Massimo Stenta | Ephemeral Brand

RizzutoGallery ospita Ephemeral Brand, la prima mostra personale di Massimo Stenta. La sua ricerca  è una vera meditazione sull’atto poietico, sul suo intimo significato, sulla pittura nella sua qualità fisica fatta di passaggi osmotici, compenetrazioni, trasfusioni alchemiche tra la materia cromatica ed il supporto. Stenta investiga con fare scientifico e con consapevolezza artistica le differenti modalità …

Manifesta Palermo – Il giardino. Prima parte

Per considerare il corretto rapporto tra arte e natura, dobbiamo immaginare, su un piano, due semirette che, aventi la stessa origine, dirigono il proprio “sguardo” all’infinito per conto proprio; e cioè: esse sono sempre più vicine laddove spartiscono l’invisibile punto che le ha generate, e sempre più distanti agli estremi. Ebbene, questo essenziale schizzo costruito …

“Moon” al Castello di Carini per una nuova Palermo

Palermo. Ancora Palermo. Ancora si parla di una città in crescita dal punto di vista culturale. Una città che negli ultimi anni si è distinta per originalità e innovatività della proposta culturale. Una originalità che nel caso in questione è determinata da un atteggiamento ben preciso: quello di rendere unica la proposta culturale sfruttando posti …

La nuova sede della RizzutoGallery apre con Quantum Leap

In una Palermo che si appresta a divenire Capitale Italiana della Cultura e prestigioso palcoscenico della dodicesima edizione di Manifesta, la RizzutoGallery celebra l’apertura della nuova sede nel quartiere della Kalsa, da sempre vero coacervo di energie vivissime ed in inesausta trasmutazione. Ecco nascere dunque gli eleganti spazi di via Maletto a pochi passi da quella …

Palermo, “Integrazione/Integration”

Dopo l’inaugurazione di “Identità/Identity” dello scorso 21 gennaio, partirà il prossimo 25 marzo, alle 18, presso le sale della settecentesca Villa Magnisi, in via Rosario da Partanna n. 22, il secondo appuntamento del progetto “Yellow”, intitolato “Integrazione/Integration”, patrocinata dall’Ordine dei Medici di Palermo, con la sponsorizzazione del Collegio universitario “Lorenzo Valla” di Pavia e in collaborazione con …