Tutto è perfettamente soppesato: Elementum Aether

ELEMENTUM AETHER è una performance di Giovanni Gaggia, con Leonardo Carletti, dedicata all’installazione di Beverly Pepper “Todi Columns”. Evento collaterale, ufficiale, della Biennale Arte 2019 di Venezia la performance si è svolta in occasione dell’inaugurazione del progetto Art In The Open, a cura di Massimo Mattioli, presso lo Spazio Thetis dell’Arsenale. Fulcro dell’esposizione: le quattro sculture esterne “Todi Columns” in permanenza nella corte dello Spazio …

“Semplicemente corro”, attiva la call per il nuovo workshop di Giovanni Gaggia.

Si terrà a Cursi dal 24 al 26 gennaio il nuovo workshop a cura dell’associazione partner Nextab, con l’artista Giovanni Gaggia. Continua la programmazione artistica del progetto Parco senza Confini, il nuovo workshop dal titolo “Semplicemente corro” è rivolto ad un minimo di 9 partecipanti under 35 e si svolgerà presso il Palazzo De Donno, …

LA PERFORMANCE IN ITALIA #1 – Giovanni Gaggia

Una rubrica che tracci le linee guida della performance italiana oggi, un linguaggio necessario in un momento culturalmente così arido e sterile. Scelgo di dare voce ad artisti che con il proprio corpo generano azioni dal forte impatto emotivo, autori in grado arrivare in maniera decisa all’osservatore e generare attimi indimenticabili o riflessioni importanti. Artisti, …

Arte & Jazz PERFORMING: voce, corpo e suono

È nell’ambito della consolidata manifestazione Fano Jazz by the Sea (XXVI edizione) che ha trovato il giusto spazio la breve ma intensa rassegna dedicata alle arti performative: Arte & Jazz PERFORMING, ideata e curata da Milena Becci, ha portato a Fano per la prima volta le esperienze degli artisti Ivana Spinelli, Giovanni Gaggia (con Leonardo Carletti) e …

RAID al suono della campanella

Istituto Comprensivo Pertini, bacino dell’area ex MOI, Torino. Arrivo alle ore 7.30, mezz’ora prima del suono della campanella. Alessandro Brighetti e Giulio Cassanelli, artisti e fondatori di FatStudio, artist-run space fondato nel 2016, ci attendono all’ingresso della scuola per iniziare. Ogni artista raggiunge la sua postazione. Accompagno Giovanni Gaggia, al suo primo Raid, all’interno della …

Sotto il pavé c’è l’arte che si muove: Transpolitica

«[…] Nell’arte come in politica si preferisce lo status quo. In questo modo il conservatore si serve dell’opera d’arte come di un riflesso aereo della sua esistenza sociale. L’arte diventa una giustificazione estetica a posteriori, che lo convince delle nobili motivazioni dei suoi ideali politici, la moderazione quindi, la pace borghese e la fedeltà dei …

OSTRALE – La Biennale di Dresda – e un’indagine sul senso di Riforma

È la Germania, in questo momento, la regina delle manifestazioni dedicate all’arte contemporanea, con Documenta a Kassel in testa, senza dubbio Skulptur projekte a Munster, ma anche grazie ad OSTRALE, la mostra d’Arte Contemporanea di Dresda, la 3° più grande del paese ( che quest’anno spegne 11 candeline trasformandosi in Biennale). Inaugurata lo scorso 28 luglio, per …

Di fili e di segni, di mani e di cuori: una mostra che riscatta l’incisione

Volge al termine un esperimento espositivo complesso che mette in campo diversi elementi di riflessione: generazioni a confronto, rilettura e dinamica di una tecnica preziosa qual’è l’incisione riletta in chiave contemporanea e il rilancio di un importante premio internazionale sospeso da oramai da dieci anni. Del Filo e del Segno, una mostra degli artisti marchigiani …

Del filo e del segno

È stata presentata ieri mattina alla stampa, alla presenza di Lucia Paoloni Assessore alla Cultura del Comune di Fermignano, Emanuele Feduzi Sindaco del Comune di Fermignano, Claudio Renato Minardi Vice Presidente del Consiglio Regionale delle Marche e l’artista Giovanni Gaggia la mostra di Walter Valentini e Giovanni Gaggia Del filo e del segno, a cura di Chiara Canali …

ICE cubes. 10 artisti e 10 intellettuali per 10 talks

Un luogo eterodosso ed originalissimo per uno degli appuntamenti più dinamici e densi di ART CITY Bologna. Nei giorni 27, 28, 29 Gennaio la gelateria Tasta boutique, nel centro di Bologna, ha ospitato ICE cubes: 10 artisti_10 intellettuali_20 polaroid_1 gelateria. 10 domande per l’arte contemporanea a cura di Milena Becci e Ilaria Medda. Protagonisti ne …